Spedizione gratuita per ordini superiori a 50,00 €

Gli integratori sportivi per celiaci

integratori sportivi celiaci

Non smetteremo mai di riperterlo: una corretta alimentazione sportiva è quello che serve per garantire la ripresa delle energie perse e per ripartire al meglio dopo uno sforzo fisico. Le routine impegnative di allenamento non sono uguali per tutti e non lo è nemmeno la dieta: la corretta dieta dello sportivo varia anche a seconda delle esigenze che ognuno ha, oltre che dello sport praticato. Questo vale naturalmente per gli sportivi celiaci, che devono seguire un regime alimentare molto preciso, senza però rinunciare ai nutrienti necessari per recuperare le energie.

Sappiamo bene infatti che la celiachia impedisce di mangiare alimenti a base di glutine, una proteina presente nel grano e in diverse varietà di cereali. La possiamo trovare nei carboidrati, che come abbiamo già detto in precedenza sono un alimento importante da mangiare prima di allenarsi. Si tratta di nutrienti tabù per gli sportivi celiaci, presenti non solo nei cibi ma anche negli integratori alimentari per sportivi.

Allora cosa può prendere uno sportivo celiaco?

Cosa deve mangiare un celiaco?

Ma un celiaco può fare sport a livello agonistico? Certo che sì! La celiachia è una problematica molto comune, legata a un disturbo infiammatorio cronico che però non influisce negativamente sulla performance dell’atleta. Si tratta soltanto di seguire una corretta alimentazione che non deve mai limitarsi a mangiare gli stessi alimenti ogni giorno, ma può contare una variegata scelta in grado di soddisfare tutte le esigenze.

Questo perché l’atleta celiaco segue una dieta realizzata ad hoc sulle sue esigenze sportive grazie all’enorme quantità di prodotti che presentano un’alternativa senza glutine e non hanno niente da invidiare ai prodotti tradizionali. Infatti lo sportivo celiaco deve scegliere alimenti sostitutivi che rispecchiano tutte le esigenze necessarie dal punto di vista di calorie, vitamine e sali minerali senza dover scartare nessun valore nutrizionale.

Integratori per celiaci: su cosa si può contare

Gli integratori sportivi non sostituiscono la corretta alimentazione dell’atleta, tuttavia sono dei validi alleati per avere più energia o per aumentare la massa muscolare: insomma, a seconda delle esigenze, gli atleti hanno un’ampia scelta di integratori da sfruttare. Ognuno di essi presenta i nutrienti necessari per andare a integrare le eventuali mancanze all’interno dell’alimentazione. Ma per i celiaci invece come funziona? Abbiamo visto che di solito gli integratori sono costituiti da sali minerali, proteine, potassio, carboidrati e vitamine: questi elementi fanno parte anche dei macronutrienti necessari al nutrimento dello sportivo. Purtroppo il loro contenuto in glutine o in amido di frumento può risultare potenzialmente pericoloso per il celiaco. Di norma gli integratori sportivi per celiaci devono avere una quantità di glutine inferiore a 20 ppm, ovvero 20 mg/kg.

La cosa più importante da fornire a un atleta celiaco è un’integrazione costante di vitamine e sali minerali, in particolare:

  • Ferro
  • Folati
  • Vitamina B12
  • Vitamina D
  • Vitamina K

Perché servono tutte queste vitamine? Chi pratica sport e soffre di celiachia è molto più soggetto a cali di energia e a malnutrizione, proprio perché alcuni dei macronutrienti di cui avrebbe bisogno non possono essere assunti. Per questo gli integratori alimentari a base di vitamine e sali sono i più utilizzati dagli sportivi celiaci.

Oltre a barrette energetiche ricche di proteine e a snack al cioccolato o alla frutta secca, lo sportivo celiaco può contare su una serie di integratori in grado di essere digeriti facilmente, da assumere a seconda delle proprie esigenze. 

Se lo sportivo celiaco vuole ottenere una carica di energia immediata, allora può contare sicuramente su un integratore a base di carboidrati ad alta digeribilità e velocità di assorbimento: questi permettono infatti di aumentare le scorte di glicogeno nei muscoli. Ma se vogliono invece una ricarica di energia prolungata nel tempo possono contare ad esempio su integratori a base di carboidrati a diverso indice glicemico. Ad esempio Pronto Energy Gel è un ottimo integratore energetico a base gel da assumere prima e durante una performance, ricco di carboidrati a diverso indice glicemico. La sua assenza di fibre alimentari lo rende perfetto per chi soffre di celiachia.

Se invece c’è bisogno di recuperare le energie dopo uno sforzo e riprendersi dalla stanchezza, si può contare su integratori alimentari a base di magnesio, potassio, vitamina C e sali minerali, come nel caso di Mg Fast Gel che può essere assunto dopo un intenso allenamento.

Un altro tipo di integratore che i celiaci possono assumere è quello a base di omega 3, una proteina in grado di regolare il metabolismo e ridurre i casi di infiammazione intestinale.

In ogni caso gli integratori sportivi per celiaci si possono trovare in diverse forme: capsule, polvere, compresse, gel… L’importante è che siano ricchi di vitamine, sali minerali e proteine e che riportino la scritta “gluten free”.